mercoledì 6 gennaio 2010

Scalogni glassati al vino rosso

Tanto per cominciare BUON ANNO a tutti!!!
Come sempre le feste finiscono sempre per fagocitarmi. Tra inviti ed impegni vari ed imprevisti, si finisce per avere meno tempo durante le feste che non nei giorni normali.
Fatto sta che le feste sono finite, siamo sopravvissuti anche quest'anno e Babbo Natale è stato molto buono con me!
Anche se ancora non sono granchè in grado di usarla, spero si noti già l'improvement che la mia nuova Canon 450d ha dato alle mie foto! ( l'avevo detto che Babbo Natale era stato molto buono!!)
SCALOGNI GLASSATI AL VINO ROSSO
1/2 kg di scalogni
4 cucc. di zucchero
25 g di burro
1/2 bicchiere di vino rosso giovane
6 cucc. di aceto rosso
sale
1/2 spicchio d'aglio
1 scorzetta di limone bio
prezzemolo

Pelare gli scalogni. Sciogliere in una bella padella lo zucchero con il burro e far leggermente caramellare. Unire gli scalogni interi , farli appassire e bagnare con il vino. Cuocere coperto a fuoco basso per 25 minuti, finchè non stringe il fondo di cottura. Aggiungere l'aceto, un pizzico di sale e una gremolada fatta con un trito di aglio, la buccia di limone e alcune foglie di prezzemolo.
Spegnere quando l'aceto è evaporato e gli scalogni coperti di una glassa sciropposa.

6 commenti:

Lo ha detto...

ulalllallaaaaaaaaaaa ch ebel regalo...mette in risalto questi meravigliosi scalogni....sai ho pensato la stessa cosa del tempo e delle feste...insomma queste sono vacanze che si usano per un altro genere di lavoro ;)
un bacio tesoro e buon anno

Danda ha detto...

Bentornata!!! Buon 2010!!!
Gli scalogni sono molto facili da trovare qui in Romagna, quindi avvertirò il nostro orto-fruttarolo di mettercene da parte alcuni di buona qualità! Adoro i sapori cipollati, anche a discapito del mio alito! :D

La Gaia Celiaca ha detto...

mi piace molto il tuo blog, lo seguirò!

ci sono parecchie idee utili non solo di cucina.

clamilla ha detto...

Ciao sono Martina e ti scrivo per informarti che su Giallo Zafferano è in corso una raccolta di ricette per il carnevale.
A carnevale ogni fritto vale, ovviamente l’argomento è la frittura, se hai voglia di partecipare, non devi fare altro che seguire questo link http://forum.giallozafferano.it/carnevale-ogni-fritto-vale/ e dopo una registrazione gratuita che ti richiederà solo pochi click, potrai postare la tua ricotta, la scadenza è prevista per domenica 21 febbraio 2010. Lo scopo della raccolta, oltre che al piacere di condividere e relazionarsi con altri appassionati di cucina è quello di stendere e pubblicare un utile ricettario in pdf scaricabile gratuitamente da tutti. Se Vuoi che anche la tua ricetta ne faccia parte, ti aspettiamo sul forum di Giallo Zafferano. It
Con simpatia: Martina

Ricette Last Minute ha detto...

Ciao! Sono interessata a farti una proposta riguardo una nostra iniziativa, potresti farmi avere la tua mail? non la trovo sul blog! Mandala a info@ricettelastminute.com indicandomi il nome del blog per piacere. A presto, Cettina.

nonna fusion ha detto...

Ciao Evolina, ho visto la tua immagine su...,ogni volta che ti vedo, mi ricordi mia nipote, anche lei una bella ragazza.
I tuoi scalogni glassati,mi sembrano una nuova interpretazione penso buona.
Io dopo i miei ultimi post, mi sento completamente svuotata, non trovo niente di interessante da raccontare. Ma...