sabato 20 giugno 2009

Pollo con anacardi

Abbiamo ancora tanti ingredienti base per questi piatti cinesi, rimasugli della mia festa della settimana scorsa. Purtroppo quando si tratta di comprare ingredienti la faccio sempre fuori dal vasino!! Per non parlare poi dei 3 barattoli di lychees che ci siamo proprio scordate di presentare!!!
E così oggi ci siamo rifatte il pollo con anacardi!! Credetemi è veramente una riscoperta rispetto a quello che si è soliti mangiare al ristorante!

Per 3-4 persone ( a seconda del numero delle portate):
250 g di petto di pollo
1 cuc.no di sale
1 cucc. scarso di farina
70 g di bambù in scatola
70 g di anacardi non tostati nè salati ( si trovano nei negozi di specialità orientali a peso)
4 cucc. di olio di soja
30 g di cipolla tritata
1 fetta di zenzero fresco tritato
1 cucc. da tavola di saké
2 cucc. da tavola di Brodo base cinese
1 cucc. da thè di Maizena
1 pizz. di pepe

Tagliate il petto di pollo in fettine molto sottili che poi ritaglierete in rettangoli 3x2. Sfregate i pezzettini con sale e farina in modo che penetrino bene.
Tagliate il bambù allo stesso modo ( nel barattolo che ho comprato io era già a rettangoli sottili).
Fate saltare gli anacardi in una padella con un cucc. d'olio di soja fino a renderli croccanti e dorati; metteteli da parte.
Preparate la salsina:
Mescolate a freddo la maizena con il brodo e il saké, quindi pepate.
Scaldate il resto dell'olio nel wok e, una volta bollente unite cipolla e zenzero e farli saltare per 1/2 minuto, unite il pollo e il bambù mescolando bene, in modo che possano saltare uniformemente per un minuto. Unire la salsina e continuare a cuocere per un altro 1/2 minuto. Infine aggiungere gli anacardi. Mescolare bene per altri 30 secondi in modo che tutti gli ingredienti si siano amalgamati e abbiano raggiunto tutti una temperatura omogenea.
Servite il piatto bollente accompagnato da riso bianco o fritto alla cantonese.

3 commenti:

Gunther ha detto...

è un ottimo modo per prepare il pollo, mi piace molto

manu e silvia ha detto...

Ciao!gli anacardi non li abbiamo mai provati in cucina! adoriamo sgranocchiarli salati..ma dovremmo convincerci anche a questo tipo di preparazioni! sembra davvero molto buono!!
baci baci

VINCENT ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com