giovedì 29 aprile 2010

Blinis veloci e "beluga"

Allora, sono stanca e vorrei una vacanza. Vorrei essere già al nove maggio e saltare a piè pari la festa della mamma a cui non ho ancora neanche pensato. In più è da domenica che non passo una serata in casa e la bilancia inizia davvero ad innervosirsi! Detto questo stasera mi aspetta la serata organizzata da Voiello su abbinamenti Cibo-Vino... Vabbè, prometto: da domani, o da domenica ( ma com'è che c'è sempre qualcosa da fare, da mangiare???) BASTA!
Comunque, per il momento..

BLINIS VELOCI E "BELUGA"
Per 4 persone:
Per i blinis:
55 g di farina 00
70 g di farina di grano saraceno
150 g di latte
1 uovo
10 g di burro fuso
5 g di lievito istantaneo per torte salate
sale

Per il "beluga":
250 g di lenticchie beluga
1 carotina
1/2 cipolla
5 cm di alga kombu
1 cuc.no di dado vegetale
1 cuc.no di concentrato di pomodoro
1 cuc.no di colatura di alici

Stracchino di bufala per accompagnare

Iniziate lessando le lenticchie beluga con il pezzetto di alga kombu, che aiuta a mantenere i legumi morbidi e comunque gli cede anche molti sali minerali. Se non le avete mai provate sono delle deliziose lenticchie nere molto piccole, da cui il nome appunto per la somiglianza con il ben più blasonato caviale.

Essendo così piccole non hanno bisogno di ammollo e in una ventina di minuti sono cotte. Queste lenticchie hanno la caratteristica di tenere molto bene la cottura, non si sfanno affatto.
Quindi lessate le lenticchie e nel frattempo fate un trito di cipolla e carota e mettetelo a stufare con un filo d'olio. Scolate le lenticchie, eliminate l'alga e mettetele ad insaporire nel soffritto unendo anche il dado ed il concentrato. Cuocete qualche altro minuto, aggiungete la colatura di alici e spegnete.
Per i blinis mi sono ispirata alla sempre perfetta Luvi cambiando qualche cosetta, cominciando dal grano saraceno.
Dunque, mescolate insieme gli ingredienti secchi, diluite con il latte, l'uovo e da ultimo il burro fuso. Mescolate bene e iniziate a cuocere i vostri blinis su una padella antiaderente. Mi sembra vengano della giusta dimensione utilizzando un mestolino di quelli piccoli e lasciandolo un po' scarso, ma fate voi, si possono fare anche micro proprio tipo tartina..
Girate il blini appena inizia a formare sulla superficie i classici buchini "da pancake".
A me sembrava che servisse qualcosa di cremoso al piatto, ho abbinato uno stracchino di bufala e non era niente male..
un bacio

7 commenti:

Ely ha detto...

davvero splendidi!!!!! le lenticchie poi le adoro!

Federica ha detto...

che bella ricetta! complimenti!

Alice4161 ha detto...

Bella ricetta.

La Gaia Celiaca ha detto...

bellissima ricetta. i blinis buonissimi...

Silvia ha detto...

Senza parole, sono bellissimi!!! E le lenticchie che cuociono in 20 minuti sono geniali!

Kiss Kiss Anna ha detto...

ricetta deliziosa, complimenti. Mille baci, Anna.

Lievito e Spine ha detto...

Grazie a tuttiiiii!!! :-)
Un bacio
Eva